Google+
Errore
  • XML Parsing Error at 1:869. Error 9: Invalid character
  • XML Parsing Error at 1:122. Error 9: Invalid character
Ci siamo trasferiti sul .com



GRANDE FRATELLO 11 SQUALIFICHE E BESTEMMIE


clicca qui per le news su Kayenna.com

Le bestemmie al grande fratello 11 Premettendo che i programmi televisivi vanno in onda in base all'audience e non all'edificabilità degli stessi e che ognuno è libero di guardare ciò che vuole, soprattutto grazie all'innumerevole quantità di canali. Questa edizione del GF non è nè meglio nè peggio di quelle che l'hanno preceduta. I partecipanti rappresentano mediamente la gioventù di oggi, disinibita, mediamente non acculturata, volgare ed in cerca di facile successo.

Quanto accaduto nella settimana dell'Epifania non è sicuramente edificabile, però è caratteristico della società attuale, nella quale determinate espressioni rappresentano più un modo di parlare ed un intercalare delle frasi che una vera è propria bestemmia.

Che poi una mezza frase detta in orario notturno, quando le persone normali e non pruriginose dormono, possa aver offeso la morale dei sedicenti cattolici, i quali però contemporaneamente accettano violenze verbali che non sfociano in rissa solo per paura di essere cacciati, possa portare alla squalifica dei concorrenti rasenta il ridicolo.

In una trasmissione che sdogana quasi tutti i tabù (vedi l'omosessualità) e che serve più che altro da trampolino di lancio per chi cerca facile fama in TV ed al cinema, si depreca la bestemmia e viene invece accettata la presenza di personaggi, anche in studio, che secondo la morale religiosa sarebbero addirittura scomunicati. Come mai?

Sembra proprio tutto molto tendenzioso.

RR

Kayenna in English

Traduci - Translate

Banner

Il Meteo

fbPixel