Google+
Errore
  • XML Parsing Error at 1:869. Error 9: Invalid character
  • XML Parsing Error at 1:122. Error 9: Invalid character

Sanremo 2010 visto da DJ ANICETO: semplice e casareccio tra sconcertanti sermoni


clicca qui per le news su Kayenna.com

DJ Aniceto opinionista di Kayenna IN ESCLUSIVA
"Benvenuti alla Trattoria Clerici, Prezzi modici e tanti cotillons!!! Come antipasto L'antonellona nazionale ha colpito tutti con il veramente sconcertante sermone, utilizzato ad uso e costume dell'audience della vicenda Morgan, Sora Clerici è veramente l'eroina di Sanremo!!! Non potevo non aprire questo mio spazio da osservatore del Festival di Sanremo 2010, che con ovviamente la scandalosa signora della Prova del Cuoco che ieri a metà serata ha scandalizzato l'italia intera cucinandoci 'a sorpresa' nel pentolone di Sanremo la vicenda Morgan!! Cucinandolo cosi bene che ha fatto capire a tutti gli italiani di mangiarsi tanta droga e che cosi diventeranno delle star!!! Vogliamo scommettere che dopo la settimana del festivalone il disco più venduto sarà quello di Morgan!!! Mi dispiace per la cuoca, ma  questa triste vicenda andava censurata del tutto. Solo cosi poteva essere un segnale veramente serio per mantenere viva l'attenzione e la riflessione sulla grave problematica della droga. In questo maniera si è fatta solo altra pubblicità all'artista Morgan e al suo discutibile modo di essere!!!A tratti somigliante a Cristina D'Avena, ci mancavano solo i bambini, Antonella Clerici ha condotto la trasmissione da perfetta cameriera in un modo molto semplice e casareccio dove i picchi del trash e dell'alito cattivo, ovviamente li hanno infornati Pupo e il suo compagno d'avventura, il Principe Filiberto che ha deliziato le nostre orecchie con un rap da incorniciare nella differenziata, e il cantante Povia e la sua discutibile canzone sul caso Englaro e l'eutanasia. L'unica a salvarsi dalla cucina veramente pesante della trattoria Clerici è stata Susan Boyle, il brutto anatroccolo diventato una star. Veramente brava. Come dessert il punto più alto della cena per i porcellini, lo spogliarello di, Dita Von Teese per accontentare i palati di tutti gli ospiti. A domani cara Kayenna, sperando che, dopo questa scorpacciata, riesca a digerire bene. Mi ci vogliono 800 chili di alka seltzer!!!

Il nostro esclusivo opinionista DJ Aniceto non si smentisce e spara a zero sulla prima serata del Festival di Sanremo 2010.



PUOI AGGIUNGERE IL TUO COMMENTO IN FONDO PAGINA

Prossimamente aggiornamenti infuocati.

Il sito ufficiale del DJ Aniceto è www.aniceto.it

Banner

Il Meteo

fbPixel