Google+
Errore
  • XML Parsing Error at 1:869. Error 9: Invalid character
  • XML Parsing Error at 1:122. Error 9: Invalid character


clicca qui per le news su Kayenna.com

Aniceto con la direttrice del carcere, la dott.ssa Cirigliano Dj Aniceto (nella foto con la direttrice del carcere di Airola) è un personaggio del mondo dello spettacolo che non ha bisogno di troppe presentazioni, le sue idee sono distribuite ovunque, dalla carta stampata alla televisione, ospite di innumerevoli trasmissioni di Chiambretti e talk show. Il Dj pensiero è semplice, no alla droga e a tutte le dipendenze, l'artista (un bravissimo dj) è sempre presente quando si tratta di comunicare il “pensiero positivo”; compie questa sua missione attraverso frasi semplici, slogan divertenti, per parlare il linguaggio dei giovani, per aiutarli a riflettere dopo una bella risata.

Il 2 novembre, Robbie come lo chiamano gli amici, è entrato nel carcere minorile di Airola, cittadina in provincia di Benevento, ancora una volta per un progetto incentrato su tematiche sociali; nell'ambito del “Festival di Napoli”.

Alcuni giovani napoletani partecipanti al Festival si sono confrontati con altrettanti giovani carcerati per partecipare alla nota Kermesse, per questo una giuria ha potuto selezionare i migliori senza essere influenzata dalla particolare condizione di alcuni di loro.

Dj Aniceto ci ha comunicato il suo entusiasmo per aver partecipato come giudice di questa iniziativa perché il Festival riconoscerà agli eventuali finalisti una sorta di borsa di studio o meglio un vero e proprio stipendio mensile e un contratto discografico, che gli permetterà di sopravvivere, una volta fuori del carcere, potendo intraprende la carriera artistica grazie a questo sostegno, “Un messaggio forte e concreto in un momento in cui la micro-criminalità, in special modo a Napoli, è presente e mina la sicurezza sul territorio”.

Articoli correlati

Banner

Il Meteo

fbPixel