Google+
Errore
  • XML Parsing Error at 1:869. Error 9: Invalid character
  • XML Parsing Error at 1:122. Error 9: Invalid character
Ci siamo trasferiti sul .com




clicca qui per le news su Kayenna.com

Berlusconi"Lavoro sempre e quando arriva il sabato mi devo distendere". "Io do una cosa a lei ...e lei da una cosa a me". Insieme poi arriva il "ballo del quaquaraqua". No bunga-bunga...


Nadia Macrì, 28 anni, escort di Reggio Emilia, ha rivelato ai magistrati di Palermo di avere fatto sesso in due occasioni con il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi: la prima, tramite Lele Mora ed Emilio Fede, e la seconda grazie a un politico emiliano. Emilio Fede... nega.

La Macrì ha inoltre raccontato di aver conosciuto Renato Brunetta nel 2005 prima che diventasse ministro, grazie all’amica Perla Genovesi, arrestata a luglio scorso per droga. Con Brunetta la escort avrebbe anche avuto un rapporto sessuale in cambio di 300 euro, vestiti e alcuni gioielli.

Anche Renato Brunetta... nega.

Nadia Macrì racconta quindi di essere entrata all'incirca un anno fa, nel giro dei festini del premier. Ai pubblici ministeri la 28enne asserisce, infatti, di essere stata invitata dal primo ministro Berlusconi in Sardegna insieme ad un’altra ventina di ragazze. Si sarebbero incontrati a Villa Certosa e lì, dopo una cena a cui avrebbero partecipato anche altre persone, si sarebbe consumato il rapporto sessuale, per il quale la escort afferma di aver ricevuto 5000 euro. In un’altra occasione i due si sarebbero visti poi a Milano. Anche in questo caso ci sarebbe stata una cena con altre persone, poi un rapporto sessuale e altri 5000 euro. Ai magistrati Nadia non lesina particolari, come quando racconta di un presunto incontro a luci rosse avvenuto in una vasca idromassaggio con Berlusconi e altre ragazze.

Ruby rubacuori, nel frattempo, non è risultata nipote né lontana parente di Mubarak, presidente egiziano, probabilmente attonito ed impietosito dal dramma di questo primo ministro che raccoglie in sé la storia di molti presenti e passati mediocri, politici o non: uomo politico, il nostro Premier, dall'ego così smodato da farlo apparire troppo spesso piccolo piccolo piccolo.

PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO ANCHE VIA FACEBOOK CLICCA QUI

Tra una bugia e l'altra, "lavoro sempre e quando arriva il sabato mi devo distendere". “Io do una cosa a lei ...e lei da una cosa a me”

Articoli correlati

Kayenna in English

Traduci - Translate

Banner

Il Meteo

fbPixel