Google+
Errore
  • XML Parsing Error at 1:869. Error 9: Invalid character
  • XML Parsing Error at 1:122. Error 9: Invalid character
Ci siamo trasferiti sul .com



Yemen, oltre 400 manifestanti feriti negli scontri con la polizia di Ali Abdullah Saleh


clicca qui per le news su Kayenna.com

Ali Abdullah Saleh presidente Yemen Almeno 409 persone sono state ferite in Yemen nella città portuale di Al Hodeida, ad ovest di Sana'a nel corso degli scontri avvenuti questa mattina all'alba con la polizia.

Un gruppo di manifestanti in corteo verso il palazzo presidenziale della città è stato intercettato dalle forze di sicurezza che, ancora una volta, non hanno esitato ad intervenire con estrema violenza.

Numerosi testimoni e fonti mediche riferiscono di attacchi brutali nei confronti di cittadini inermi, le forze di sicurezza avrebbero usato munizioni vere e gas lacrimogeni per disperdere il corteo di protesta contro il presidente yemenita Ali Abdullah Saleh.

Ieri almeno due persone sono state uccise e altre centinaia sono rimaste ferite in una analoga manifestazione di protesta a Taiz.

Due settimane fa in seguito al massacro di 52 persone a Sana'a, Saleh aveva iniziato a negoziare i termini di un eventuale dimissione, da quel momento però il presidente si è dedicato a mobilitare i suoi sostenitori, allontanando la speranza di un cambio al vertice del paese.

Le manifestazioni delle ultime settimane in Yemen sono state represse nel sangue e non hanno portato i risultati sperati, per questo i gruppi di opposizione hanno lanciato una campagna di disobbedienza civile.

YEMEN - Gli scontri di ieri a Taiz.

Articoli correlati

Kayenna in English

Traduci - Translate

Banner

Il Meteo

fbPixel