Google+
Errore
  • XML Parsing Error at 1:869. Error 9: Invalid character
  • XML Parsing Error at 1:122. Error 9: Invalid character
Ci siamo trasferiti sul .com



Berlusconi visita Gerusalemme. Come ci vedono gli israeliani?


clicca qui per le news su Kayenna.com

Silvio Berlusconi visita Gerusalemme Il quotidiano Haaretz di Tel Aviv presenta un'intervista al presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, atteso a Gerusalemme lunedì.
Berlusconi sarà accompagnato da otto ministri per una visita di tre giorni durante la quale pronuncerà un discorso al Parlamento israeliano.

Leggiamo su Haaretz
«I cavalieri in Italia sono stati migliaia, ma quando gli italiani dicono "Il Cavaliere" vogliono indicare Silvio Berlusconi. Il "cavaliere", che arriverà in Israele la prossima settimana, è un leader con uno stile unico: estroverso e anche estremo agli occhi di qualcuno. L'Italia ha avuto più di 20 primi ministri dopo la seconda guerra mondiale, ma i sostenitori e gli oppositori di Berlusconi sono concordi, nessuno è stato mai come lui.
Il primo ministro non è solo una delle persone più ricche della Terra,  non solo un impareggiabile magnate dei media, ma anche e soprattutto, un one man show
»...
«Per quanto lo riguarda, la tranquillità è abominevole, non vi è quasi mai un giorno in cui Berlusconi, al suo terzo mandato come primo ministro, non si muova in una tempesta, un incidente, il caos»...
Uno degli eventi che hanno coinvolto Berlusconi come vittima è stato, l'aggressione di Milano a dicembre,  quando un uomo lanciò una statuetta sul volto del primo ministro italiano. Tuttavia, nella maggior parte dei casi, Berlusconi è il mandante. Attacca la stampa di essere di parte, i suoi avversari di sinistra e di destra, e in particolare i giudici, che dice lo perseguitano.
Berlusconi ha dovuto affrontare una lunga serie di controversie legali, come l'accusa di aver comprato la testimonianza di un avvocato inglese in un caso finanziario... Il suo tentativo di legiferare l'immunità per i capi di stato è fallito dopo che la Corte costituzionale è intervenuta. Questo fallimento ha spinto Berlusconi ad un attacco senza precedenti contro il sistema legale in Italia
»...
...
«Non vi è dubbio che il primo ministro italiano è venuto da amico, come uno dei maggiori sostenitori di Israele in Europa oggi. In quanto tale, egli sarà accolto con il massimo rispetto e riverenza. Quando la rete italiana Sky ha chiesto al presidente di Israele di commentare le accuse di corruzione che circondano Berlusconi, Il presidente Shimon Peres ha scelto di distinguere tra la "corruzione" finanziaria " in questo settore è innocente ", ha detto Peres," fintanto che non sia dimostrato il contrario ")e " corruzione morale ". Peres ha spiegato che, rispetto ad altri, Berlusconi non vacilla e prende una posizione forte contro il terrorismo, l'Iran e Hamas. Peres ha anche sottolineato che Berlusconi è stato eletto a larga maggioranza. "Gli italiani sono persone molto piacevoli," ha detto Peres»...

L'articolo continua con considerazioni sul caso Marrazzo, sulla sinistra che non è riuscita in una degna alternativa a Berlusconi, sui altri fatti di corruzione e soprattutto...

«l'Italia è un sistema malato dove tutti i confini sono stati eliminati. Non solo il confine tra giornalismo pubblico e privato, ma anche il confine tra voyeurismo, attività criminali, ed estorsione. Gli italiani, a quanto pare, accettano questa scandalosa vicenda con serenità, come un altro evento predeterminato, una necessità nel gioco democratico. Come un fatto naturale dietro ogni politico possa celarsi il nastro con un estorsione in grado di mettere fine alla sua carriere.»

Articoli correlati

Kayenna in English

Traduci - Translate

Banner

Il Meteo

fbPixel