Google+
Errore
  • XML Parsing Error at 1:869. Error 9: Invalid character
  • XML Parsing Error at 1:122. Error 9: Invalid character
Ci siamo trasferiti sul .com




clicca qui per le news su Kayenna.com

Angelino Alfano prossimo candidato Premier "Non mi dimetto, però verrebbe voglia. In ogni caso alle prossime elezioni non sarò io il candidato premier", questa frase è del Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ed è stata rilasciata in una lunga intervista al quotidiano Repubblica. Berlusconi dunque non si candiderà come Premier alle prossime elezioni del 2013; "Ne ho già parlato. Credo che siano tutti d'accordo. Io farò la campagna elettorale e aiuterò Angelino. Farò il 'padre nobile'. Cercherò di costruire il Ppe in Italia. Ma a 77 anni non posso più fare il presidente del Consiglio". Il successore di Berlusconi sarà quindi Angelino Alfano e interrogato sulle sue ambizioni al Quirinale ha detto: "Non è per me. Al Quirinale ci andrà Gianni Letta. E' la persona più adatta. Anzi è una grande persona. E' un buono e ha ottimi rapporti anche con il centrosinistra. Avrebbe anche i loro voti".

Un cambio di rotta quindi? Non è mai detto, siamo in un paese libero e il massimo della libertà è poter cambiare idea tutte le volte che si vuole e Silvio Berlusconi è un uomo liberissimo.

Sulla norma salva-Fininvest si è così espresso: "Era tutto chiaro. Hanno fatto tutto Tremonti e Alfano. Io nemmeno la volevo. Ma resto dell'idea che sia un provvedimento sacrosanto" e "la riproporremo in Parlamento. Anche perché, ne sono sicuro, i cinque magistrati della Cassazione ribalteranno il verdetto".

davide scannapieco

Kayenna in English

Traduci - Translate

Banner

Il Meteo

fbPixel