Google+
Ci siamo trasferiti sul .com



Esplosione in sito nucleare francese un morto e 4 feriti.


clicca qui per le news su Kayenna.com

Incidente in centrale nucleare francese Un morto e quattro feriti di cui uno in gravi condizioni; questo il bilancio dell'esplosione avvenuta questa mattina alle ore 11:45 locali nel forno di un sito nucleare a Marcoule, nella regione del Gard a sud della Francia gestito dalla società Socodei, controllata del gruppo Edf.

La situazione sembra essere sotto controllo, non è prevista infatti l'evacuazione dei lavoratori della centrale dove è avvenuto l'incidente.

Fonti del commissariato per l'agenzia atomica hanno tranquillizzato l'opinione pubblica dichiarando che : "Al momento non c'è stato un travaso all'esterno di materiale radioattivo".

Anche l'Asn, l'autorità per la sicurezza nucleare francese è intervenuta tempestivamente sulla vicenda: "Secondo le prime informazioni, si tratta di un'esplosione di una fornace per la fusione di scorie radioattive metalliche di attività debole e molto debole","L'incendio scoppiato dopo l'esplosione è sotto controllo".

La zona interessata si trova a poche centinaia di chilometri dall'Italia, in linea d'aria dista appena 242 km da Ventimiglia e 257 da Torino, ma il governo italiano ha rassicurato che non esiste alcun pericolo non essendo fuoriuscita dall'impianto alcuna sostanza nociva. 

Un portavoce della compagnia energetica EDF, ha specificato che si tratta di un "incidente industriale" e non nucleare.  Tuttavia, gli ecologisti francesi hanno chiesto "piena trasparenza e informazione completa".

La Francia è il paese europeo più fortemente nuclearista e dopo l' incidente di Fukushima avvenuto sei mesi fa in Giappone, ha mantenuto il suo pieno sostegno a questa forma di energia.

Articoli correlati

Kayenna in English

Traduci - Translate

Banner
fbPixel