Google+
Errore
  • XML Parsing Error at 1:869. Error 9: Invalid character
  • XML Parsing Error at 1:122. Error 9: Invalid character

ALLUVIONE GENOVA: SETTE MORTI


clicca qui per le news su Kayenna.com

Alluvione a Genova Oggi 4 Novembre è stata una giornata luttuosa per la città di Genova.

Una violenta pioggia ha causato l'esondazione dei torrenti Bisagno e Fereggiano che hanno allagato il centro della città provocando sette morti tra cui due bambine di dieci e un anno con la madre.

All'uscita dagli argini del torrente Fereggiano insieme ad altre persone hanno cercato scampo nell'androne di un palazzo non riuscendo a scampare alla tragedia.

Le zone più famose della città da Piazza della Vittoria a Via XX Settembre hanno visto auto e mezzi galleggianti. Chiusi tutti i sottopassi, la Stazione di Brignole e per lunghi tratti l'Autostrada A12 tra le uscite di Genova Est e Nervi.

Il maltempo si sta spostando a Ponente e ci si augura che non porti ulteriori lutti e disastri.

A Genova si cerca ancora un disperso.

La pioggia dopo brevi momenti di tregua riprende incessante rendendo difficoltose le operazioni di soccorso e messa in sicurezza. Due scuole hanno spostato tutti gli alunni agli ultimi piani.

Polemiche verso il Sindaco della città Marta Vincenzi, rea di non aver ordinato la chiusura delle scuole nonostante un allerta 2, la stessa ha risposto che gli allievi erano più sicuri a scuola che in giro per le strade.

Il responsabile della Protezione Civile Gabrielli ha dichiarato che in questi casi sono più importanti i comportamenti dei singoli piuttosto che le decisioni degli amministratori locali, e che la popolazione di fronte ad un allerta non deve spostarsi. Come se i lavoratori potessero permettersi di assentarsi dal lavoro e lo Stato rifondesse le aziende per le ore lavoro perse.

RR

PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO ANCHE VIA FACEBOOK CLICCA QUI


Banner

Il Meteo

fbPixel