Google+
Errore
  • XML Parsing Error at 1:869. Error 9: Invalid character
  • XML Parsing Error at 1:122. Error 9: Invalid character
Ci siamo trasferiti sul .com



La Russia studia la proposta araba di inviare truppe di pace in Siria.


clicca qui per le news su Kayenna.com

I bambini che muoiono in Siria. Il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov ha riferito oggi in conferenza stampa che il suo governo sta "studiando" la proposta della Lega Araba per la creazione di una forza di pace congiunta delle Nazioni Unite e della stessa Lega per affrontare la repressione del regime del presidente siriano Bashar Assad.

Il governo di Mosca ha chiesto maggiori dettagli sulla possibile missione oltre a un cessate il fuoco come presupposto, qualcosa di molto difficile da raggiungere, perchè secondo Lavrov, "i gruppi che combattono contro il regime siriano non obbediscono a nessuno, e non sono controllati da nessuno". Egli ha ribadito che le pressioni internazionali per porre fine alla violenza devono riguardare il Governo di Assad ma anche l'opposizione. Nel frattempo, le forze governative continuano a bombardare i quartieri ribelli della città di Homs.

Un portavoce dell'Unione europea ha dichiarato che Bruxelles sostiene l'iniziativa araba.

La Russia, che ha una grande base navale in Siria, ha posto il veto Sabato 4 febbraio, insieme alla Cina, alla risoluzione del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite. Mosca ha criticato la decisione di imporre condizioni solo alle forze del regime, e non ai "gruppi armati che attaccano le istituzioni e terrorizzare i civili".

Nel frattempo le forze del regime siriano continuano a bombardare Homs, uccidendo civili innocenti, anziani, donne e bambini. Dalle 5 di questa mattino il quartiere sunnita di Baba Amr è stato devastato dai colpi di mortaio sparati dall'esercito. La notizia è stata diffusa dall'Osservatorio siriano per i diritti umani.

Articoli correlati

Kayenna in English

Traduci - Translate

Banner

Il Meteo

fbPixel