Google+
Errore
  • XML Parsing Error at 1:869. Error 9: Invalid character
  • XML Parsing Error at 1:122. Error 9: Invalid character
Ci siamo trasferiti sul .com



L'Iraq devastato dagli attentati, decine i morti.


clicca qui per le news su Kayenna.com

L'Iraq devastato dagli attentati, decine i morti. Almeno 43 persone sono morte e oltre 200 sono rimaste ferite, nelle ultime ore, a causa di una ondata di attentati in diverse città irachene, lo riferiscono funzionari ospedalieri e di polizia. Gli attacchi, sono stati sferrati in tutto il paese, proprio quando le autorità irachene hanno cercato di dimostrare di essere in grado di garantire la sicurezza nel Paese. Un compito molto difficile, soprattutto ora che i soldati e i poliziotti iracheni fanno il loro lavoro senza l'aiuto delle truppe americane, che a dicembre hanno lasciato l'Iraq in modo permanente.

Dei 16 attacchi, lanciati quasi simultaneamente contro pattuglie e posti di blocco, il peggiore ha avuto luogo nella città di Karbala, dove due esplosioni hanno ucciso 13 persone e ferìte oltre 40. In questa città, che rappresenta uno dei centri di pellegrinaggio più importanti per gli sciiti, gli attacchi sono più frequenti in occasione della celebrazione delle feste religiose più importanti.

A Kirkuk, una delle regioni più ricche di petrolio, un'autobomba ha lasciato sul campo nove morti e 30 feriti. Anche Baghdad è stata colpita. Nella capitale, sono state uccise almeno tre persone vicino al ministero degli Esteri. In totale, ci sono state esplosioni in una dozzina di città.

Gli attacchi sono stati perpetrati alla vigilia di un vertice della Lega Araba che si terrà la prossima settimana a Baghdad, per la prima volta dall'invasione del Kuwait di Saddam Hussein nell'agosto del 1990.

Articoli correlati

Kayenna in English

Traduci - Translate

Banner

Il Meteo

fbPixel