Google+
Errore
  • XML Parsing Error at 1:869. Error 9: Invalid character
  • XML Parsing Error at 1:122. Error 9: Invalid character
Ci siamo trasferiti sul .com



DOPO IL FALSO ALLARME BOMBA: BERLUSCONI E' ARRIVATO A MILANO SANO E SALVO


clicca qui per le news su Kayenna.com

berlusconi atterra a milano dopo allarme bomba

Giusto il tempo di intervenire al Tg4  dell'amico Emilio per dire: "Inchiesta ridicola e grottesca"...
 Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, oggi e' intervenuto telefonicamente al Tg4, liquidando l'inchiesta di Trani sulle presunte pressioni nei confronti dell'Agcom affinche' intervenisse  contro la fastidiosissima trasmissione di Michele Santoro " Annozero ".
In collegamento telefonico con Emilio Fede il nostro Premier ammette: "Per quanto concerne la Rai, ho sempre ritenuto inaccettabile che si sottopongano a processi in tv persone che sono già sotto processo davanti ai giudici - (si' ma non ci vanno mai ai processi!) - accusandoli di tutto con ferocia senza la possibilità di difendersi". Non solo: "Ho sempre chiesto a destra e a manca che si intervenisse attraverso l'Agcom per prendere provvedimenti". Caspiterina che sincerita'.

Ma questa mattina c'e' stato un momento di forte preoccupazione per il Presidente Berlusconi. Un allarme bomba  per il volo che doveva condurlo a Milano. Erano le 09,30; pare si sia udita una comunicazione o una sorta di interferenza radio, su una frequenza di servizio dell’aeroporto di Ciampino, che sembrava parlare di una bomba a bordo dell’aereo del Capo de Governo. Questa notizia e' pervenuta alla stampa direttamente da Palazzo Chigi. Sono subito scattati i controlli, che hanno  escluso per fortuna la presenza di qualsiasi tip di ordigno. Si  indaga ora pero' sui responsabili  del procurato allarme. Berlusconi e' poi atterrato a Milano ad ora di pranzo sano e salvo.

ddc

Kayenna in English

Traduci - Translate

Banner

Il Meteo

fbPixel