Google+
Errore
  • XML Parsing Error at 1:869. Error 9: Invalid character
  • XML Parsing Error at 1:122. Error 9: Invalid character
Ci siamo trasferiti sul .com



E' morta Mariarca Terracciano, vertenza sbloccata...troppo tardi.


clicca qui per le news su Kayenna.com

mariarca terraciano é morta

Mariarca Terracciano é l'infermiera 44enne che per protestare contro il mancato pagamento degli stipendi all' Asl Napoli1 iniziò ad autoprelevarsi 150 ml di sangue al giorno, dal 30 aprile. Entrata in coma lunedì si é spenta ieri.

Ora a poche ore dalla diffusione della notizia, su Facebook è nato il gruppo intitolato 'Io ricordo la lotta di Mariarca Terracciano'. Indignazione e rabbia sono i sentimenti più diffusi che trapelano dai primi commenti lasciati in bacheca, eccone uno: "Voleva essere un gesto eloquente di come la cattiva amministrazione riduce le persone che lavorano...e le è costato la vita"... Sulla bacheca poi è stato pubblicato anche il video che il 2 maggio scorso, raccontando la protesta della donna, aveva fatto il giro del web con 'Youtube'. L'infermiera si filmò con la siringa al braccio nell'atto del prelievo del sangue dicendo: "Lo stipendio è un diritto io ho lavorato e pretendo i miei soldi. Può sembrare un gesto folle, ma voglio dimostrare che stanno giocando sulla pelle e sul sangue di tutti". La Asl 1 di Napoli aveva pagato in ritardo gli stipendi di aprile per mancanza di fondi, e la vertenza è stata poi sbloccata con l'intervento diretto del presidente della Regione Campania Stefano Caldoro, troppo tardi per Mariarca che lascia due figli (10 e 4 anni) adesso orfani di madre.

ddc



Articoli correlati

Kayenna in English

Traduci - Translate

Banner

Il Meteo

fbPixel