Google+
Errore
  • XML Parsing Error at 1:869. Error 9: Invalid character
  • XML Parsing Error at 1:122. Error 9: Invalid character
Ci siamo trasferiti sul .com



Il pornoattore Mario Agnoletti, ricattava le sue amanti...


clicca qui per le news su Kayenna.com

Mario AgnolettiAveva lavorato con Brass...


Mario Agnoletti è il 41enne attore di pellicole erotiche che ricattava le sue amanti... Finché una di queste non ha deciso di denunciarlo.

La donna, residente nel vicentino, si era da poco rivolta ai Carabinieri di Valdagno che coordinati poi dalla Procura di Latina hanno arrestato l'indagato. I militari hanno atteso di coglierlo in flagranza di reato, ammanettandolo mentre aveva appena incassato, attraverso il postepay, mille euro dalla sua preda.

La vittima del ricatto è sposata con un imprenditore veneto di Montebello e si era incontrata con Agnoletti in vari alberghi della Capitale acconsentendo pure di farsi filmare durante i rapporti erotici. A quattro mesi dall'inizio della relazione (circa due mesi fa) l'indagato però le avanzò la prima richiesta di mille euro in cambio del silenzio sulla loro tresca, un ricatto insomma. La minaccia era la divulgazione del materiale hard che la vedeva protagonista, girato in privato. L'uomo l'avrebbe minacciate non solo di far recapitare il video al marito, ma anche di diffonderlo sul web. La donna ha saldato la prima somma, accettando ulteriori ricatti come l'acquisto di una batteria per l'automobile, un orologio ed altro. Finchè non ha compreso di dover sporgere denuncia.

Le forze dell'ordine hanno trovato e sequestrato così nella casa di Agnoletti, originario di Latina vicino Sabaudia, migliaia di filmati che il pornoattore aveva girato durante incontri sessuali avvenuti con moltissime altre probabili vittime di ricatti. Il forte sospetto sui quali stanno inoltre indagando è che tutte le donne fossero state adescate tramite social network come Facebook.

La popolarità del pornodivo era dovuta ad un film di Tinto Brass, "Fermo Posta", risalente al 1995 nel quale ebbe un piccolo ruolo nell'episodio intitolato "Stivaletti Rosso Sangue". Mario Agnoletti è oggi agli arresti domiciliari per ricatto ed estorsione e con lui è indagata ora anche la sua compagna ritenuta dalla magistratura complice con l'accusa di concorso esterno in estorsione...


doveredicronaca™


PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO ANCHE VIA FACEBOOK CLICCA QUI (e registrati con MI PIACE)

Kayenna in English

Traduci - Translate

Banner

Il Meteo

fbPixel