Google+
Errore
  • XML Parsing Error at 1:869. Error 9: Invalid character
  • XML Parsing Error at 1:122. Error 9: Invalid character
Ci siamo trasferiti sul .com



Come star bene con la matematica


clicca qui per le news su Kayenna.com

Carlo M. Cipolla, Professore Emerito di storia Economica a Berkeley, con un saggio (breve) dal titolo “Allegro ma non troppo’’, edizioni Il Mulino, utilizzando un semplice strumento matematico, un sistema di assi cartesiani, fornisce a tutti la possibilità di vivere dignitosamente e in relativa serenità la propria esistenza  perché ha scoperto alcune interessanti  leggi sulla natura umana, le “LE LEGGI FONDAMENTALI DELLA STUPIDITA’ UMANA”. Un gioco? Non proprio. Queste in sintesi le cinque leggi formulate dal  prof. Cipolla:

1) Sempre ed inevitabilmente ognuno di noi sottovaluta il numero di individui stupidi in circolazione.
2) La probabilta’ che una certa persona sia stupida e’ indipendente da qualsiasi altra caratteristica della stessa persona.
3) Una persona stupida e’ una persona che causa un danno ad un’ altra persona o gruppo di persona senza nel contempo realizzare alcun vantaggio per se’ o addirittura subendo una perdita (definita: Aurea legge).
4) Le persone non stupide sottovalutano sempre il potenziale nocivo delle persone stupide. In particolare i non stupidi dimenticano costantemente che in qualsiasi momento e luogo, ed in qualunque circostanza, trattare e/o associarsi con individui stupidi si dimostra infallibilmente un costosissimo errore.
5) La persona stupida e’ il tipo di persona piu’ pericolosa che esista.

 Le  “leggi“ nel saggio sono  ben  dimostrate e spiegate, anche con grafici e leggendo possono sorgore spontanee domande del tipo:– “Ma allora sono circondato da stupidi?” o affermazioni quali: “Sono proprio uno stupido!”

A questi e ad altri legittimi interrogativi il saggio contribuisce a darsi una risposta chiara.

Dopo aver studiato un po’ di matematica la nostra vita cambia, cambiano le nostre relazioni personali. Questo un grafico che sintetizza l’analisi del prof. Cipolla.

Nella figura 1 sull’asse X sono rappresentate la azioni, positive o negative, verso se stessi,  sull’asse Y le azioni verso gli altri. Nel 3° quadrante sono rappresentate le azioni negative verso se stessi e verso gli altri: le azioni degli stupidi.

E’ proprio il caso di affermare: “ La matematica fa vivere meglio!”

matematica&stupidita


Kayenna in English

Traduci - Translate

Banner

Il Meteo

fbPixel