Google+
Errore
  • XML Parsing Error at 1:869. Error 9: Invalid character
  • XML Parsing Error at 1:122. Error 9: Invalid character
Ci siamo trasferiti sul .com



MANOVRA ECONOMICA: CARO LETTA MA CI FACCIA IL PIACERE


clicca qui per le news su Kayenna.com

MANOVRA ECONOMICA: CARO LETTA MA CI FACCIA IL PIACERELa manovra economica disegnata dal Governo di Enrico Letta per l’ennesima volta prende in giro lavoratori ed imprese.

Già lo scorso anno si era tentato di elemosinare cifre ridicole ai lavoratori dipendenti con il famoso punto percentuale nei primi scaglioni di imposta. Adesso l’elemosina viene riproposta sotto forma di detrazioni.

Da 0 a 14 euro al mese si ritroveranno in busta paga nel 2014 i dipendenti, 0 sopra i 55000,00 € di reddito lordo, 14 chi invece ne ha 10000,00 di euro.

Proprio un bell’incentivo alla ripresa dei consumi ed alla crescita tanto desiderata.

Considerando poi l’aumento delle imposte di bollo sui già magri risparmi, la probabile diminuzione di uno o due punti percentuali delle detrazioni su spese sanitarie e mutui, la nuova TRISE che prende il posto di IMU e TARES  (ma non doveva sparire l’IMU? Semplice basta cambiare il nome!), ed i tagli alle Regioni che significano meno servizi e più tasse applicate dalle stesse, e meno servizi significa più spese per i cittadini, in tasca agli Italiani come sempre non rimane nulla anzi.

Poi cosa dire dei tagli di imposte alle imprese? Qualche taglio qua e là è stato fatto, risparmi sull’IRAP, restituzione dell’ASPI ecc… Peccato che tutti siano giustamente legati alle assunzioni a tempo indeterminato cosa che per poterla fare le imprese dovrebbero produrre e per produrre si deve vendere e per vendere ci deve essere chi può permettersi di comprare, sempre la stessa solfa che andiamo ripetendo oramai da quando è iniziata la crisi.

Ci sono poi i soliti fondi stanziati per gli interventi infrastrutturali che servono ad impinguare le tasche degli amici e parenti costruttori su opere che non finiscono mai.

Unica nota positiva per l’edilizia e gli impianti la conferma delle detrazioni sulle ristrutturazioni e sul risparmio energetico.

Insomma come sempre si poteva fare di meglio e di più, bastava essere scevri da interessi di parte, infatti non un risparmio sulla pelle della Casta da redistribuire al Paese, non un taglio agli sprechi, nessuna vera politica di rilancio dell’economia, solo le solite finte parole rassicuranti di colui che sembra sempre più un predicatore piuttosto che un uomo politico di spessore.

Sono anni che lo ripetiamo il problema dell’Italia è la scarsa capacità manageriale dell’oligarchia che la governa, sia a livello di Stato che di grandi Imprese, oligarchia che pensa solo ed esclusivamente al proprio tornaconto.

Per cui è proprio il caso di dirlo caro Letta:

MA CI FACCIA IL PIACERE

RR

Kayenna in English

Traduci - Translate

Banner

Il Meteo

fbPixel