Google+
Errore
  • XML Parsing Error at 1:869. Error 9: Invalid character
  • XML Parsing Error at 1:122. Error 9: Invalid character
Ci siamo trasferiti sul .com



Paese che vai...


clicca qui per le news su Kayenna.com

Tra misticismo e tradizione con nartea: un salto nell'aldilà con le “anime pezzentelle”L’indagine storica asserisce che la pietas popolare partenopea si rivolse alle "ossa e crani anonimi" con devozione religiosa familiare già verso l’anno 1884: sin dai tempi antichi Napoli si è distinta per la sua combinazione mistica e tradizionale, dove il misticismo religioso è un richiamo a quelle lontane tradizioni pagane. Per divulgare la storia e la particolarità del tesoro custodito nelle viscere della Chiesa di Santa Maria delle Anime di Purgatorio ad Arco, situata nel cuore del centro storico, in via Tribunali, l’Associazione Culturale NarteA propone un salto nell’aldilà: domenica 21 aprile 2013, dalle ore 10:30, si potrà partecipare alla visita guidata teatralizzata “Le Anime Pezzentelle”.

In passato, i napoletani iniziarono a esprimere la propria preghiera verso un ideale diverso dalla santità fino al punto che questa devozione spinse numerose famiglie all’"adozione" di un teschio, oltre che la collocazione di immaginette votive e messaggi scritti all'interno dei reliquari. Tutte queste consuetudini esprimevano una forma di “conciliazione” nuova, che difficilmente si trova altrove, ossia l’equilibrio tra il culto dei Santi e la devozione popolare delle anime del purgatorio.

NarteA presenta questo approfondimento culturale per condurre i visitatori alla scoperta dell’originale Chiesa di Santa Maria delle Anime di Purgatorio ad Arco e del famoso “Culto delle Anime Purganti”: realizzata ex-novo, “Le Anime Pezzentelle” fondono alla tradizionale visita guidata la messa in scena di un’equipe d’attori professionisti in messe d’epoca, composta da Antonio Perna, Serena Pisa e Antonio Piccolo, capaci di trascinare gli ospiti in un inconsueto itinerario. I partecipanti vestiranno inconsapevolmente i panni del “fedele” che si reca nella Chiesa d’’e cape 'e morto, dove la presenza di teschi richiama il ricordo di alcune anime.

Un connubio perfetto tra mistero e cultura, cabala e teatro che lascerà nei visitatori un chiaro e profondo messaggio: non lasciamo che le tradizioni di Napoli scompaiano, soprattutto dal cuore dello stesso “napoletano”. Misterioso e magico, l’ambiente della Chiesa di Santa Maria è un luogo davvero esclusivo: ricca d’importanti opere secentesche e del suo Ipogeo, è condita di leggende, fatti e misfatti legati al Rito dei Morti e delle Anime Purganti, sempre in grado di suscitare stupore.

Per conoscere le altre iniziative dell’Associazione culturale NarteA, visitare il sito www.nartea.com

 

I giardini di sissi a castel trauttmansdorff di merano premiati “giardino internazionale dell’anno 2013”L’apertura della stagione 2013 dei Giardini di Sissi è prevista il 29 marzo e sarà ricca di appuntamenti imperdibili per tutti gli amanti della natura ma anche dell’arte e della cultura. Una primavera ricca di colori e profumi che accoglie i visitatori con la fioritura dei tulipani e numerosi altri eventi come per esempio l’inaugurazione della nuova Serra nell’area dei Boschi del Mondo e la celebrazione dell’anniversario in occasione dei 10 anni di attività del Touriseum, primo museo del turismo dell’intero arco alpino dedicato alla storia del turismo altoatesino, che nel 2006 ha ricevuto un riconoscimento dall’European Museum Award. Una partenza in salita, quella dei giardini meranesi, che danno il via all’apertura stagionale ottenendo un riconoscimento a livello internazionale!

I Giardini di Castel Trauttmansdorff, che sono anche espressione dell’affascinante natura del Bel Paese, si aggiudicano un altro importante riconoscimento. Questa volta arriva direttamente da oltreoceano. Sono infatti stati premiati per l’International Garden Tourism Award 2013, concorso indetto dal prestigioso Canadian Garden Tourism Council, che dal 2011 premia i giardini di tutto il mondo sulla base di prestazioni straordinarie nell'ambito del settore del “Turismo Verde”. La Garden Tourism Conference ha luogo ogni due anni a Toronto, in Canada ed è la corrispettiva nordamericana della conferenza a Metz, in Francia. Entrambe si concentrano sullo sviluppo di parchi e giardini nel settore del “Turismo Verde”.

 

Presentata la decima edizione de La Regata dei Cetacei

Presentata la decima edizione de La Regata dei Cetacei La regata si svolge sotto l'Alto Patrocinio del Presidente della Repubblica e di vari altri patrocini tra cui quello del WWF stesso, e festeggia quest'anno i primi dieci anni. Alla conferenza stampa tenuta a Milano presso la sede del WWF Italia, sono intervenuti Roberto Furlani, responsabile di WWF Turismo, il Dr. Carlo Croce, Presidente neo eletto dell'ISAF, la Federazione internazionale della vela, l'Ing. Andrea Parenti, Presidente del Vela Mare SSD e capofila del progetto, il Dr. Silvio Nuti, Presidente del Ce.Tu.S. (il centro di ricerche toscano sui cetacei) ed il Dr. Antonio Iannetta, Presidente del Comitato UISP di Milano in rappresentanza della UISP nazionale. Per la Xa edizione le novità principali, descritte da Andrea Parenti, riguardano il percorso dell'ACT1, un percorso che cambia il porto di partenza da Viareggio a La Spezia, in quanto il primo porto regionale toscano non ha più la capacità di ospitare il gran numero di imbarcazioni che partecipano alla regata. Per la nuova disposizione logistica è stato coinvolto complessivamente il porto di La Spezia e il tutto è stato reso possibile grazie all'opera del Comitato dei Circoli Velici del Golfo e all'intervento diretto dell'Autorità portuale di La Spezia. Altra novità, che ha l'obiettivo di coinvolgere maggiormente le imbarcazioni che provengono da lontano, sono la Rotta di avvicinamento da Sud e la Rotta di avvicinamento da Nord, regate che si svolgono il weekend precedente, per provare le imbarcazioni e cominciare a parlare dei temi cari agli organizzatori dell'evento: mare ed ambiente.

La conferenza è stata aperta da Roberto Furlani che, ricordando la collaborazione che lega WWF e Vela Mare nell'organizzazione di crociere sportive a vela per ragazzi e adulti, ha sottolineato l'importanza della vela nella comprensione da parte degli equipaggi del rispetto del mare e della necessità di risparmiare risorse oramai sempre più scarse nel Mediterraneo, che ospita l'8% della biodiversità di tutto il pianeta.

www.laregatadeicetacei.net

 

L’offerta turistica dell’Emilia Romagna si presenta alla Fiera di Strasburgo Da oggi fino al 10 febbraio la regione Emilia Romagna partecipa alla ventesima edizione della Fiera “Tourissimo” di Strasburgo, rassegna dedicata alla vacanza e tempo libero, aperta al pubblico.

La Fiera, rappresenta un importante appuntamento commerciale per l’offerta turistica emiliano romagnola in questa zona dell’Europa.
Apt Servizi e l’Unione di Prodotto Costa, in collaborazione con Verdeblù, saranno presenti a “Tourissimo” con uno stand di circa cento metri quadrati dove immagini e video rilanceranno la campagna promozionale “Emilia Romagna Terra con l’anima e col sorriso”.
Questi i 14 operatori dell’offerta turistica regionale, prevalentemente legata alle vacanze in Riviera, che troveranno ospitalità nello stand: Active Hotels Bellaria; Family Hotels Bellaria, Cesenatico Incoming, Società Gestione Campeggi (Ravenna), Alberghi Tipici Riminesi, Adria Viserbella Hotels (Rimini), Associazione Imprenditori Milano Marittima, Turisminsieme Rimini, Consorzio Misano Vacanze, All Inclusive Hotels (Riccione), Costa Hotels Riccione, Promhotels Riccione, Riccione Bike, Riccione Turismo, Riccione Family.
Presenti, all’interno dello stand, anche postazioni personalizzate del comune di Cervia e dei comuni uniti dal marchio “Il Mare di Romagna” (Cesenatico, San Mauro, Savignano, Gatteo).
Nello stand si svolgerà anche una degustazione gratuita di piadina romagnola farcita con prosciutto, salumi e formaggi del territorio.
Saranno presenti anche due artigiani regionali: l'azienda di stampe romagnole “Pascucci” di Gambettola e “La Collina dei Poeti” di Santarcangelo di Romagna che presenterà vino e olio di produzione propria. Entrambi avranno una postazione dove esporranno i loro prodotti e daranno spiegazioni su come si producono mentre i visitatori potranno acquistarli.
Nello stand dell’Emilia Romagna a “Tourissimo” ci si potrà anche divertire con il gioco di simulazione “Game Bike”: una bici collegata ad un computer con la quale sarà possibile simulare percorsi e gare. I visitatori potranno salire sulla bici, pedalare e chi percorrerà più metri nel tempo stabilito, parteciperà all'estrazione di un viaggio premio in Riviera.
Due volte al giorno, nello stand Emilia Romagna, è prevista musica e animazione con ballerini di ballo liscio della scuola “Rimini Dance Company” mentre domenica 10 febbraio è prevista un’estrazione a premi con in palio un soggiorno in Riviera.

 

Merano Vitae - il festival della salute, 13-28 aprile e 01-16 giugno 2013

Merano Vitae - il festival della salute, 13-28 aprile e 01-16 giugno 2013Torna il Festival della salute a Merano e nei suoi dintorni: edizione primaverile, ad aprile, ed estiva, a giugno.

Merano - Terza edizione a Merano e nei suoi dintorni del Festival della salute che, anche quest’anno, si svolgerà in due momenti: in aprile (dal 13 al 28) e in giugno (dal 01 al 16).
Tutte le attività in programma saranno, come di consueto, suddivise in 5 gruppi tematici: Alimentazione, Movimento, Corpo, Spirito e Medicina.
Tra i tanti eventi previsti per la sessione primaverile sono stati scelti 5 highlights particolarmente indicati per il benessere psico-fisico personale:
- Degli apicoltori, delle api laboriose e del più antico rimedio del mondo
Presso il Museo della Macchina da Scrivere di Parcines si svolgerà questo evento dedicato alla scoperta del miele, attraverso lo studio della storia degli apicoltori di Parcines e con una degustazione di miele servito da contadine locali.

 

Pagina 10 di 19

«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Kayenna in English

Traduci - Translate

Banner

Il Meteo

fbPixel