Google+
Errore
  • XML Parsing Error at 1:869. Error 9: Invalid character
  • XML Parsing Error at 1:122. Error 9: Invalid character
Ci siamo trasferiti sul .com



Scienze e Ambiente

Domenica 30 marzo il primo appuntamento al Parco del Circeo


clicca qui per le news su Kayenna.com

Le piscine nel Parco nazionale del Circeo - foto di Roberto Sinibaldi

Inizia un nuovo corso di fotografia naturalistica, organizzato dal Parco in collaborazione con la Riserva del Lago di Vico ed il Parco di Veio e tenuto dal fotografo Marco Branchi. Si svolgerà nell’arco di più di due mesi e condurrà i partecipanti a collezionare scatti in ben otto aree protette della Regione Lazio.

Oltre alle lezioni in aula, sono previste escursioni lungo i sentieri dei Parchi del Lazio, una delle regioni con la maggiore biodiversità d’Italia. Paesaggi, flora, fauna e ancora i borghi, le montagne, fiumi e laghi… Il programma prevede passeggiate alla ricerca di scorci, immagini, dettagli da fotografare e da analizzare successivamente, durante gli incontri in aula.

Appuntamento:

Domenica 30 marzo – Sabaudia – Parco Nazionale del Circeo

Appuntamento alle ore 10,00 in località Cerasella, via Pontina km 89,300.

Si raccomanda di portare abiti comodi, scarpe da trekking e l’attrezzatura fotografica.

Per chi non fosse munito del pranzo al sacco, viene data indicazione della Trattoria self service La Cerasella, in via Pontina km 92,000, presso cui mangiare ad un prezzo modico.

Il programma completo degli appuntamenti del corso si trova a questo link http://www.parcotreja.it/public/it/news/2014/archivio_140217.

R.S.

 

A Tor Bella Monica si è parlato dei disturbi specifici di apprendimentoIl 27 marzo al Teatro Tor Bella Monaca, si è svolto il seminario "DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO: PLURALITA' E PROSPETTIVE FUTURE DA CONDIVIDERE" organizzato e sponsorizzato dal Professore Salvatore Sasso (nella figura di Direttore Scientifico) e dal dipartimento scuola e cultura del CAD ROMA VI nella figura della coordinatrice Gianna Di Girolamo.

Finalità del seminario quella di formare ed informare tutti i soggetti coinvolti nel settore in ambito scolastico, sanitario e familiare e offrire la "giusta cassetta degli attrezzi per il ragazzo DSA a casa e a scuola".

Il CAD ha coordinato i relatori con la supervisione del Prof. Sasso.

Hanno partecipato all' evento circa 200 persone, Salvatore Sasso (Psicologo Clinico e Dirigente Scolastico), ha coordinato e supervisionato i relatori; tra gli ospiti, molte personalità di rilievo, Gerardo Rosa Salsano (Presidente Nazionale CAD SOCIALE - Centri di ascolto del disagio), Franco Botticelli (Presidente Nazionale Associazione Dislessia - AID), Sabrina Di Tullio (Pedagogista e Direttrice del Centro "La città del Sole"), Vittoria Mazzeo (Pedagogista, Scuola "laD", Università di Roma "Tor Vergata"), Pietro Gentile (Direttore "Edizioni Accademiche"), Sara Cinili (Dottoressa in tecniche della riabilitazione psichiatrica).


Trai presenti anche l'Onorevole Svetlana Celli del Comune di Roma, il Dott. Marco Scipioni, Presidente del Municipio VI, Ambra Consolino, Presidente del Consiglio Municipale e Massimo Sbardella, Presidente Scuola e Cultura e Giuseppe Pronesti direttore dell'agenzia Gis Agency.

Gianna Di Girolamo, che sul territorio con i CAD ha portato i corsi TRINITY e DELE nelle scuole primarie, ha coordinato l'evento con un lavoro professionale e di alta qualità, Da segnalare la presenza del Dott. Danilo Stifini e del Dott. Sergio Primerano, che hanno dato supporto scientifico comunicativo all' evento, essendo rispettivamente Presidente Nazionale e Direttore Generale del Dipartimento CAD TV e TECNICHE DI COMUNICAZIONE.

Presto sarà aperto uno SPORTELLO DSA CAD all' interno dell' Istituto di Via Merope (Torre Angela - Roma), con la Direzione Scientifica del Professor Sasso, per offrire supporto a chi direttamente o indirettamente si deve confrontare quotidianamente con questa problematica


 

A Tor Bella Monica si è parlato dei disturbi specifici di apprendimentoIl 27 marzo al Teatro Tor Bella Monaca, si è svolto il seminario "DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO: PLURALITA' E PROSPETTIVE FUTURE DA CONDIVIDERE" organizzato e sponsorizzato dal Professore Salvatore Sasso (nella figura di Direttore Scientifico) e dal dipartimento scuola e cultura del CAD ROMA VI nella figura della coordinatrice Gianna Di Girolamo.

Finalità del seminario quella di formare ed informare tutti i soggetti coinvolti nel settore in ambito scolastico, sanitario e familiare e offrire la "giusta cassetta degli attrezzi per il ragazzo DSA a casa e a scuola".

Il CAD ha coordinato i relatori con la supervisione del Prof. Sasso.

Hanno partecipato all' evento circa 200 persone, Salvatore Sasso (Psicologo Clinico e Dirigente Scolastico), ha coordinato e supervisionato i relatori; tra gli ospiti, molte personalità di rilievo, Gerardo Rosa Salsano (Presidente Nazionale CAD SOCIALE - Centri di ascolto del disagio), Franco Botticelli (Presidente Nazionale Associazione Dislessia - AID), Sabrina Di Tullio (Pedagogista e Direttrice del Centro "La città del Sole"), Vittoria Mazzeo (Pedagogista, Scuola "laD", Università di Roma "Tor Vergata"), Pietro Gentile (Direttore "Edizioni Accademiche"), Sara Cinili (Dottoressa in tecniche della riabilitazione psichiatrica).


Trai presenti anche l'Onorevole Svetlana Celli del Comune di Roma, il Dott. Marco Scipioni, Presidente del Municipio VI, Ambra Consolino, Presidente del Consiglio Municipale e Massimo Sbardella, Presidente Scuola e Cultura e Giuseppe Pronesti direttore dell'agenzia Gis Agency.

Gianna Di Girolamo, che sul territorio con i CAD ha portato i corsi TRINITY e DELE nelle scuole primarie, ha coordinato l'evento con un lavoro professionale e di alta qualità, Da segnalare la presenza del Dott. Danilo Stifini e del Dott. Sergio Primerano, che hanno dato supporto scientifico comunicativo all' evento, essendo rispettivamente Presidente Nazionale e Direttore Generale del Dipartimento CAD TV e TECNICHE DI COMUNICAZIONE.

Presto sarà aperto uno SPORTELLO DSA CAD all' interno dell' Istituto di Via Merope (Torre Angela - Roma), con la Direzione Scientifica del Professor Sasso, per offrire supporto a chi direttamente o indirettamente si deve confrontare quotidianamente con questa problematica.

 

La scienza narrata. Al via l'8a edizione del concorso di scrittura creativa scientifica

La scienza narrata. Al via l'8a edizione del concorso di scrittura creativa scientifica Il concorso si rivolge a tutti gli studenti delle scuole superiori italiane che intendano cimentarsi con la scrittura di un racconto a tema scientifico • Il blog www.scienzanarrata.it conterrà materiali didattici, dispense e contributi multimediali per i giovani aspiranti scrittori

C'è tempo fino al 30 aprile per partecipare all’8 ? edizione del concorso La scienza narrata. Tutti gli studenti degli istituti superiori potranno sperimentarsi come giovani scrittori inviando un racconto a tema scientifico. Una giuria composta da scienziati, scrittori, giornalisti e filosofi valuterà i tre racconti più meritevoli. Gli autori riceveranno un premio in denaro e saranno premiati nel corso della prestigiosa cerimonia del Premio Letterario Merck, il 10 luglio 2014 a Roma, a Villa Miani. I migliori lavori saranno raccolti in una pubblicazione.

A disposizione degli studenti che vorranno sperimentarsi nella scrittura del racconto vi è un blog dedicato, www.scienzanarrata.it, contenente materiale didattico, dispense, e lezioni magistrali come quelle dell’artista Ugo Nespolo, dello scrittore Giorgio Vasta, del prof. Piergiorgio Odifreddi e del criminologo Luciano Garofano.

Inoltre sono attive una pagina Facebook (http://www.facebook.com/scienzanarrata) ed un account Twitter (@ScienzaNarrata), che riportano di volta in volta i principali aggiornamenti sull’iniziativa.
Il progetto è promosso dal gruppo chimico-farmaceutico Merck e coinvolge tutti gli studenti delle scuole superiori italiane al fine di promuovere una cultura della scienza tra i giovani.

Il bando di concorso de “La scienza narrata” è disponibile all’indirizzo Internet:
http://www.scienzanarrata.it

Per informazioni sulle sedi dei laboratori e sulle modalità di partecipazione, contattare:
Rosa Murgolo
Segreteria Organizzativa Hf convention
(rosa.murgolo@hfconvention.eu - tel. 06-5126702/ 340 3981544)
Blog: www.scienzanarrata.it
Facebook: www.facebook.com/scienzanarrata
Twitter: http://twitter.com/ScienzaNarrata (@ScienzaNarrata)

 

Dalle suggestioni della nebbia alle informazioni sul Parco Regionale Valle del Treja


copertina numero di marzo Parco Regionale Valle del Treja Dalle suggestioni della nebbia alle informazioni sulle attività dell’Ente

 In questo numero ci sono diverse informazioni sulle attività del Parco e alcune descrizioni dei suoi ambienti. La copertina è dedicata alla nebbia, che contraddistingue il paesaggio della Valle del Treja nei mesi invernali, fino alla primavera inoltrata. Sono poi richiamati alcuni corsi (di fotografia e di comunicazione ambientale) e il programma delle visite guidate.

“Il giornale è un bollettino di informazione, che spesso rimanda al sito del Parco, più completo e articolato e in continuo aggiornamento – precisa il presidente Gianluca Medici, che aggiunge – diffondere l’informazione è un nostro preciso obiettivo sul quale il Parco lavora costantemente.

Il giornale, che è a distribuzione gratuita, si può trovare presso gli uffici dell’Ente, nei Comuni e in vari esercizi commerciali di Mazzano e Calcata.
R. S.

 

Pagina 5 di 17

«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Kayenna in English

Traduci - Translate

Banner

Il Meteo

fbPixel