Google+
Errore
  • XML Parsing Error at 1:869. Error 9: Invalid character
  • XML Parsing Error at 1:122. Error 9: Invalid character
Ci siamo trasferiti sul .com



Odissey Dawn, l'attacco al bunker di Muammar, la morte di Khamis Gheddafi.


clicca qui per le news su Kayenna.com

Khamis Gheddafi Ad appena 24 ore dall'inizio dell'operazione Odissey Dawn il cui compito è garantire una no-fly zone sui cieli della Libia, fioccano le proteste della Lega Araba, della Cina e della Russia, non convinte degli attacchi “selettivi della coalizione”.

Ieri sera alle 21 è scattato il secondo cessate il fuoco promesso in conferenza stampa dal regime libico. La tregua, come previsto è durata pochi minuti, i mercenari di Gheddafi hanno ripreso l'attacco contro i ribelli a Bengasi e Misurata. A questo punto sono intervenute le forze armate italiane; Sei cacciabombardieri Tornado italiani, sono decollati dalla base di Trapani alle ore 20, scopo della missione colpire le difese aeree libiche e mettere fuori uso gli apparati radar, la missione è stata un successo.

L'alleanza internazionale in un attacco aereo a Tripoli ha ridotto in polvere un edificio di quattro piani che ospitava un centro di comando e controllo delle forze libiche. L'edificio farebbe parte del bunker di Muammar Gheddafi e si trova a 50 metri dalla tenda del Colonnello, utilizzata in tante occasioni mondane; si sono subito diffuse voci sulla morte del rais, voci non confermate.

Confermata sarebbe la notizia della morte del figlio del leader libico, Khamis Gheddafi 32 anni morto a Tripoli in seguito alle ferite riportate in guerra nei giorni scorsi. La notizia, che circola da alcune ore, è stata diffusa dal sito dell'opposikzione libica "Al-Manara". Khamis, sesto figlio del Colonnello era a capo di una delle brigate del regime impegnate a combattere contro gli insorti, sarebbe stato ucciso da un Kamikaze, probabilmente un pilota.

Il capo del Pentagono, Robert Gates, ha subito precisato che non è un obiettivo della coalizione internazionale l'uccisione di Muammar Gheddafi. "Bisogna rispettare il mandato della risoluzione del Consiglio di Sicurezza dell'Onu".

ARTICOLI CORRELATI:

Dopo il bluff del cessate il fuoco Gheddafi bombarda Bangasi
Mousa Kousa, ministro degli esteri libico risponde alla risoluzione Onu
Gheddafi vuole espugnare Misurata. La propaganda anticipa i suoi desideri.
Il video choc che smentisce le parole di Sail El Islam, figlio di Muammar Gheddafi.
Libia, Gheddafi riprende posizioni, la Comunità internazionale tace.

In Libia, Misurata combatte e... resiste

Kayenna in English

Traduci - Translate

Banner

Il Meteo

fbPixel