Google+
Ci siamo trasferiti sul .com



Sergio Capitani 34 anni, vittima della centrale Enel di Torrevaldaliga Nord - Civitavecchia


clicca qui per le news su Kayenna.com

Incidente alla centrale Enel di Civitavecchia Sergio Capitani, 34 anni, originario di Tarquinia, in provincia di Viterbo, questo il nome della vittima alla centrale Enel a carbone di Torrevaldaliga Nord - Civitavecchia, il terzo decesso dal giorno della sua apertura. L'incidente che ha coinvolto altri operai è avvenuto questa mattina verso mezzogiorno in un area di stoccaggio; erano in cinque in quei drammatici momenti, stavano lavorando a 15 metri di altezza quando c'è stata una fortissima esplosione che ha coinvolto Sergio uccidendolo e ferendo i suoi compagni di lavoro che sono stati ricoverati.
Le segreterie territoriali Fiom Cgil, Fim Cisl e Uilm Uil, hanno dichiarato per il prossimo 6 aprile otto ore di "blocco totale delle attivitĂ  di cantiere e dell'area produzione" nello stabilimento riservandosi di "decidere ulteriori iniziative".

Articoli correlati

Kayenna in English

Traduci - Translate

Banner
fbPixel