Google+
Errore
  • XML Parsing Error at 1:869. Error 9: Invalid character
  • XML Parsing Error at 1:122. Error 9: Invalid character
Ci siamo trasferiti sul .com




clicca qui per le news su Kayenna.com

DJ Aniceto, rischiamo 10mila spacciatori in più per le strade."Sono contrario alla ventilata ipotesi di scarcerazione di migliaia di spacciatori" - Ha affermato Dj Aniceto, uno dei dj piu' impegnati nel sociale, membro della Consulta antidroga a Palazzo Chigi e guru dei sani valori in tv anche per Piero Chiambretti; Aniceto si è espresso in merito alla possibile scarcerazione di circa 10mila spacciatori. - "Non dimentichiamo che questi individui che torneranno nelle strade delle nostre città, sono abituati a smerciare 'morte' e non sono semplici consumatori" - Continua Aniceto - Mi scandalizza però anche chi fa lo 'spacciatore' in tv. Un modo di fare cultura per i 'giovani' inammissibile! E sempre piu' spesso si fa passare, come un delinquente, chi va contro le droghe e, come 'buoni', gli spacciatori! Scandaloso proporre  in televisione personaggi 'simpatici' come jax che non perde l'occasione, in quasi tutte le puntate di The Voice, programma cult visto da milioni di giovani,  di pubblicizzare e quindi di 'spacciare' le canne,  e per giunta sulla tv di stato pagata da tutti noi.  Da cassare trasmissioni come Anno Uno che venerdi scorso ha 'colpevolizzato' Giovanardi, uno che da una vita lotta contro le droghe, e promulgatore di una legge: La "Fini Giovanardi" che puniva la vendita di sostanze e non l'uso personale. Sono veramente stanco di accendere la tv, la radio e sentire esternazioni scandalose di personaggi pubblici che lasciano allibiti e che potrebbero essere per spirito di emulazione imitati da parecchi giovani. Mi occupo di queste problematiche quotidianamente e non posso proprio stare zitto E SPERO CHE CHI LA PENSA COME ME SI UNISCA AL MIO GRIDO DI ALLARME! Non può esistere una distinzione tra droghe leggere e droghe pesanti perché la droga è droga e FA MALE.
A nessun personaggio pubblico deve essere consentito di dire queste disdicevoli cose pubblicamente, soprattutto se questo personaggio si occupa di musica. Dovrebbe esserci più autocontrollo sulle esternazioni che riguardano la droga e se questo non bastasse anche un maggior controllo da parte degli editori".

Articoli correlati

Kayenna in English

Traduci - Translate

Banner

Il Meteo

fbPixel