Google+
Ci siamo trasferiti sul .com



Dj Aniceto contro le dichiarazioni di Vasco Rossi su guida e alcol.


clicca qui per le news su Kayenna.com

Dj Aniceto contro Vasco Rossi Il Dj Aniceto, testimonial dei sani valori nelle trasmissioni televisive di Piero Chiambretti e membro della Consulta anti droga a Palazzo Chigi è andato su tutte le furie quando ha letto le dichiarazioni di Vasco Rossi, che secondo il settimanale Panorama, il rocker di Zocca ha espresso prima del concerto di San Siro del 16 giugno.

Vasco ha criticato aspramente le norme che prevedono sanzioni nei confronti di chi venga trovato ubriaco al volante: «Sono leggi sulle intenzioni» ha detto il cantante, una «vergogna», una cosa fatta dallo Stato «per fotterci».

Queste parole non potevano lasciare impassibile Aniceto, che da oltre dieci anni lotta con il cuore contro tutte le forme di dipendenza, alcool e droga per primi.

"Vasco Rossi, mi scandalizza, dovrebbe evitare di rilasciare dichiarazioni simili che offendono tutte quelle famiglie che hanno avuto dei lutti per la grave problematica della guida in stato alterato dall'alcol"- "Mi rendo conto che queste norme cosi ferree non sono tanto facili da digerire, ma è l'unico modo più veloce per contrastare queste gravi problematiche, ci vorrebbe troppo tempo per cambiare la delirante cultura del divertimento e dello sballo che abbiamo in Italia, infatti ho degli amici che hanno avuto la patente ritirata per pochissimi milligrammi sopra il livello di tolleranza e oggi come oggi. per evitare di nuovo lo spettro delle trafile burocratiche per il nuovo rilascio della patente stanno ben lontani dall'alcol se devono guidare. Mi rattrista molto che al giorno d'oggi artisti affermati e cosi seguiti dai giovani come Vasco Rossi rincorrano il consenso popolare con questi mezzucci da avanspettacolo!".

Aniceto è stato più volte accusato di strumentalizzare queste tematiche, di non avere le giuste competenze, ma basta leggere il suo curriculum, visionare i video della sua lunga carriera per fugare ogni dubbio. Il Dj salernitano combatte da sempre ogni forma di dipendenza trasmettendo sani valori, in maniera semplice, auto ironica e divertente, cercando di parlare il linguaggio dei giovani, spesso a discapito della sua brillante carriera di ottimo Dj che lo ha portato nelle discoteche di tutto il mondo fino alla piazza del Cremlino.

PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO ANCHE VIA FACEBOOK CLICCARE QUI

Lo spot contro la droga realizzato nel 1999 e trasmesso dai principali network italiani

Articoli correlati

Kayenna in English

Traduci - Translate

Banner
fbPixel