Google+
Ci siamo trasferiti sul .com



Obama annuncia il ritiro truppe americane dall'Afghanistan


clicca qui per le news su Kayenna.com

Obama annuncia ritiro truppe americane dall'Afghanistan Barack Obama ieri sera ha annunciato il graduale ritiro delle truppe americane dall'Afghanistan.

Gli Stati Uniti lasceranno il campo di battaglia più velocemente di quanto avrebbe auspicato il Pentagono continuando tuttavia a combattere i talebani almeno fino al 2014. 10.000 soldati lasceranno il paese questo anno e 23.000 prima della fine dell'estate 2012, il grosso dell'esercito tornerà successivamente in patria lasciando il comando ai soldati afghani.

Questo è l'inizio della fine della guerra più lunga nella storia degli Stati Uniti. Il conflitto che ha avuto inizio in risposta agli attacchi dell'11 settembre si avvicina alla sua conclusione senza aver vinto disordine e violenza in Afghanistan. La morte di Osama Bin Laden è stata con molta probabilità il pretesto per lasciare un territorio impossibile da governare, trasformato in un pantano simile a quello del Vietnam. 

Obama in un discorso televisivo alla nazione ha detto che il ritiro avviene "da una posizione di forza" dopo aver soddisfatto l'obiettivo fondamentale di indebolire Al Qaeda , ma ha ammesso che "non farà finta che l'Afghanistan sia ora un paese perfetto". Ha ricordato che la dispersione di risorse per la guerra in Iraq ha impedito ulteriori progressi in Afghanistan e ha annunciato che, dopo un decennio di lotta al terrorismo, "ora è il momento di concentrarsi su USA "e" investire nel popolo americano. "

Allo stesso tempo, il presidente ha annunciato che il suo governo cercherà di risolvere il conflitto civile afghano attraverso i negoziati politici. 

Il discorso di Obama, arriva nel momento di maggiore pessimismo tra l'opinione pubblica americana sulla necessità di combattere in Afghanistan e la crescente pressione da parte del Congresso di porre fine alla guerra . 

Obama, con il suo discorso da perfetto mediatore cerca di chiudere in qualche modo la pagina della guerra in Afghanistan e un lungo e contestato conflitto iniziato dal suo predecessore, George Bush, e concentrarsi sull'economia nazionale, che è ciò che deciderà l'esito delle elezioni del prossimo anno.

Il discorso di Obama


Articoli correlati

Kayenna in English

Traduci - Translate

Banner
fbPixel