Google+
Errore
  • XML Parsing Error at 1:869. Error 9: Invalid character
  • XML Parsing Error at 1:122. Error 9: Invalid character
Ci siamo trasferiti sul .com



Silvio Berlusconi: Italia al baratro, "ghe pensi mi"


clicca qui per le news su Kayenna.com

Silvio Berlusconi: Italia al baratro, Silvio Berlusconi ritorna sulla scena politica con una forza dirompente; dopo le primarie del Partito Democratico che hanno catalizzato l'attenzione del Paese, oggi la notizia e lui, il cavaliere: "Sono assediato dalle richieste dei miei perché annunci al più presto la mia ridiscesa in campo alla guida del Pdl", ed è con molta probabilità che comuncherà presto all'Italia la propria candidatura a premier alle prossime elezioni politiche.

"La situazione oggi è ben più grave di un anno fa quando lasciai il governo per senso di responsabilità e per amore del mio Paese. Oggi l'Italia è sull'orlo del baratro", queste le parole di un rinnovato Berlusconi, "L'economia è allo stremo, un milione di disoccupati in più, il debito che aumenta, il potere d'acquisto che crolla, la pressione fiscale a livelli insopportabili. Le famiglie italiane angosciate perché non riescono a pagare l'Imu. Le imprese che chiudono, l'edilizia crollata, il mercato dell'auto distrutto", è tutto vero quello che dice, "Non posso consentire che il mio Paese precipiti in una spirale recessiva senza fine. Non è più possibile andare avanti così".

Sulla possibilità di un ritorno di Berlusconi, il ministro dello Sviluppo Economico e delle Infrastrutture Corrado Passera ha così commentato: "Tutto ciò che può solo fare immaginare al resto del mondo, ai nostri partner, che si torna indietro, non è un bene per l'Italia. Dobbiamo dare la sensazione che il Paese va avanti".

Ora la parola spetta al Parlamento chiamato a decidere sull'incandidabilità dei condannati.

Articoli correlati

Kayenna in English

Traduci - Translate

Banner

Il Meteo

fbPixel