Google+
Errore
  • XML Parsing Error at 1:869. Error 9: Invalid character
  • XML Parsing Error at 1:122. Error 9: Invalid character
Ci siamo trasferiti sul .com



Berlusconi dopo il Tribunale, sereno, sorride e risale sul predellino.


clicca qui per le news su Kayenna.com

Silvio Berlusconi sul predellino dopo l'udienza Mediatrade Il Premier Silvio Berlusconi, imputato per appropriazione indebita e frode fiscale, ieri si è presentato al Palazzo di giustizia di Milano per l'udienza preliminare del processo Mediatrade, dove è indagato anche il figlio Piersilvio, e Fedele Confalonieri.

Il Presidente del Consiglio, dopo un ora e mezza in aula a porte chiuse e finestre oscurate per impedire paparazzate è apparso sereno e sorridente, ha stretto le mani ai pm Fabio De Pasquale e Sergio Spadaro che rappresentano l'accusa. Il giudice Maria Vicidomini, ha respinto la richiesta di un azionista Mediaset di costituirsi parte civile, chiarendo che la presidenza del Consiglio non ha concesso l'autorizzazione all'Agenzia delle entrate che invece era l'ente pubblico legittimato a farlo.

Le prossime udienze sono state fissate per il 4 aprile, il 2 ed il 30 maggio.

All'uscita Berlusconi ha salutato i suoi sostenitori che si erano accalcati davanti ad un gazebo; ad accoglierlo anche alcuni rappresentanti dell'Italia dei Valori che gli hanno mostrato uno striscione con la scritta: "Bentornato, dentro ti stanno aspettando".

Nelle ultime ore Berlusconi ha inoltrato una serie di accuse alla procura di Milano attraverso audiomessaggi accompagnati dallo slogan: "l'attacco fallirà anche stavolta, ne usciremo più forti di sempre"

Berlusconi esce dal tribunale e saluta dal predellino.

Articoli correlati

Kayenna in English

Traduci - Translate

Banner

Il Meteo

fbPixel