Google+
Errore
  • XML Parsing Error at 1:869. Error 9: Invalid character
  • XML Parsing Error at 1:122. Error 9: Invalid character
Ci siamo trasferiti sul .com



ASEAN AWARENESS FORUM (Farnesina, 22-23 marzo 2012)


clicca qui per le news su Kayenna.com

ASEAN AWARENESS FORUM (Farnesina, 22-23 marzo 2012) E' in corso presso la Farnesina l’ASEAN AWARENESS FORUM.

L’iniziativa, realizzata dal Ministero degli Affari Esteri, in collaborazione con Confindustria, intende fornire alle imprese, alle Associazioni italiane e agli enti preposti all’internazionalizzazione del nostro sistema produttivo un quadro completo ed esaustivo delle condizioni di business e delle possibilità di investimento e cooperazione nei Paesi della regione ASEAN, che costituisce un mercato potenziale di 600 milioni di individui.

L’evento è stato aperto dal Ministro degli Affari Esteri, Giulio Terzi e dal Segretario Generale dell’ASEAN, Surin Pitsuwan. Mentre alla sessione istituzionale, svoltasi ieri, hanno preso parte il Ministro degli Affari Esteri Giulio Terzi, il Segretario Generale dell’ASEAN, Surin Pitsuwan, il Presidente di turno dell’ASEAN, Sok Siphana e il Vice Presidente della Commissione europea, Antonio Tajani.

''L'Italia ha molto da offrire'' ad un mercato in ''rapida crescita'' come quello del sud-est asiatico. Lo ha detto il Ministro Giulio Terzi aprendo alla Farnesina i lavori dell'Asean Awareness Forum. Terzi ha ricordato che l'export dell'Italia verso il mercato Asean ''cresce rapidamente'', toccando i quasi 6 miliardi di dollari e in alcuni di quei paesi l'export ''è raddoppiato negli ultimi 7-8 anni'' in settori come tessile, meccanica, design, moda, ma anche innovazione e ricerca. Eppure, ha aggiunto il Ministro, l'Asean ''attrae meno del 2% dell'export italiano, ed io sono sicuro che si possa fare di più''.

Dall'Italia ''vogliamo più investimenti, più scambi e più turisti'', ha affermato a sua volta il Segretario Generale dell'Asean Surin Pitsuwan, ricordando come il sud-est asiatico sia un'area ''dinamica e piena di opportunità, con un ''6-7% di crescita media nell'ultima decade'' e con un mercato potenziale di 600 milioni di persone.

Il forum ASEAN testimonia il forte interesse dell’Italia per l’Asia: l'ormai prossima visita di Monti in Cina, Corea del Sud e Giappone, ha spiegato Terzi, ha l’obiettivo di ''consolidare i rapporti politici ed economici bilaterali'' ma anche di portare avanti ''l'azione multilaterale su tematiche come quella della sicurezza nucleare''. Monti, infatti, parteciperà alla nuova sessione del vertice sulla sicurezza nucleare in programma a Seoul il 26 e 27 marzo prossimi.


b.b.

Articoli correlati

Kayenna in English

Traduci - Translate

Banner

Il Meteo

fbPixel