Google+
Errore
  • XML Parsing Error at 1:869. Error 9: Invalid character
  • XML Parsing Error at 1:122. Error 9: Invalid character
Ci siamo trasferiti sul .com



BENZINA E GASOLIO: E LE ACCISE UCCISERO IL CONTRIBUENTE


clicca qui per le news su Kayenna.com

La manovra colpisce già il contribuente italiano.

Questa mattina ci si è svegliati e si è presa normalmente l'automobile per andare a lavorare. Alla pompa "sorpresa", benzina e gasolio sono aumentati enormemente.

A fronte degli sbandierati 10 cent/litro per la benzina e 13,6 cent/litro per il gasolio alla pompa il prezzo e lievitato anche di 20 cent.

Benzina anche sopra 1,8 euro e gasolio oltre gli 1,7 euro, questo nelle Regioni più fortunate.

Per l'automobilista un bruttissimo colpo, senza contare che l'aumento dei carburanti provocherà una serie di aumenti su tutti i comparti, visto che aumenterà l'energia, i trasporti, con conseguente aumento di tutte le merci compresi gli alimentari.

Inoltre è sempre strano da comprendere come avvenga che l'aumento dei carburanti risulta immediato nonostante che gli stessi siano già stati acquistati in precedenza dai distibutori, mentre cosa analoga non avviene per le diminuzioni.

Il primo dei tanti regali di Natale che ci ha propinato il Governo Monti.

Grazie e ancora grazie.

Siamo tutti un pò più poveri.

Ed è solo l'inizio.

RR

Articoli correlati

Kayenna in English

Traduci - Translate

Banner

Il Meteo

fbPixel