Google+
Ci siamo trasferiti sul .com



Par condicio, stop per Annozero, Ballarò e C. Manifestazione a Roma


clicca qui per le news su Kayenna.com

Sospesi Annozero, Ballarò, Porta a porta etc... La decisione del Consiglio di Amministrazione della Rai di sospendere le trasmissioni di approfondimento giornalistico come Annozero e Ballarò sta provocando un vero tsunami. Per il presidente della Federazione Nazionale Stampa Italiana “Qui non è una settimana di vacanza, qui c'è un mese d'informazione che viene sottratto ai cittadini, ritenendoli incapaci di intendere, discernere, distinguere. S'impedisce all'informazione del servizio pubblico di fare il proprio lavoro".

Questa sera la FNSI appoggerà incondizionatamente la manifestazione, indetta da “quelli di” Annozero, Giovanni Floris, Gianluigi Paragone e Vespa, che si terrà alle ore 20 presso gli studi Rai di Via Teulada 66.

Marco Travaglio sul blog www.voglioscendere.it non usa mezzi termini per esprimere le sue perplessità su questa vicenda: "Il regime è pronto a tutto, persino ad amputarsi il braccio armato, cioè Porta a Porta, pur di impedire che qualche notizia trapeli. Provvederanno per tutti Minzolingua, Mimun e Fede (senza dimenticare Giordano, la vocina del padrone, che inaugura Mediaset News, roba forte). Del resto il quadro generale è talmente putrido che basta una telecamera accesa per guastare il panorama."

Nella classifica mondiale della libertà di stampa su 175 Paesi esaminati Reporter Senza Frontiere colloca l'Italia al 49mo posto dopo Giamaica (23mo), Ghana (27mo), Trinidad e Tobago (28mo), Mali (30mo) dopo questi avvenimenti quale posizione conquisteremo?

se vuoi puoi lasciare il tuo commento in fondo pagina Kayenna

Articoli correlati

Kayenna in English

Traduci - Translate

Banner
fbPixel