Google+
Ci siamo trasferiti sul .com



A Napoli brucia la "Città della Scienza" a rischio molti posti di lavoro.


clicca qui per le news su Kayenna.com

A Napoli brucia la Ieri il crollo dell'ala di un palazzo a Riviera di Chiaia, oggi in fiamme la "Città della scienza" a Bagnoli, per Napoli non c'è pace, solo per una serie di fortunate coincidenze questi due eventi non hanno causato vittime. La città della Scienza era un prezioso biglietto da visita per la città, un museo interattivo visitato da migliaia di persone, di sei capannoni quattro sono stati completamente distrutti dalle fiamme. L'incendio si è sviluppato durante la notte, i vigili del fuoco sono stati subito allertati dal custode della struttura ma c'è stato poco da fare, molto il materiale infiammabile, tanto il legno e il fuoco si è fatto strada in pochi minuti distruggendo ogni cosa. La magistratura ha sequestrato l'intera zona e in queste ore la polizia scientifica insieme ai vigili del fuoco stanno effettuando le prime indagini per scoprire l'origine del rogo.

L'enorme struttura di oltre 10mila metri quadrati dava lavoro ad almeno 160 persone grazie anche ad un centro congressi e ad incubatori d'impresa, davvero preziosi per l'economia dell'intera ragione.

{youtube}P0Fy21AOsdc{/youtube}

Articoli correlati

Kayenna in English

Traduci - Translate

Banner
fbPixel