Google+
Errore
  • XML Parsing Error at 1:869. Error 9: Invalid character
  • XML Parsing Error at 1:122. Error 9: Invalid character
Ci siamo trasferiti sul .com




clicca qui per le news su Kayenna.com

Drammatica situazione in Siria La violenta repressione del regime di Bashar al-Asad sta costringendo decine di persone a fuggire in Turchia. L'agenzia di stampa statale turca, Anatolia ha riportato la notizia di almeno 122 siriani, tra cui donne e bambini, che hanno attraversato il confine con la Turchia la scorsa notte a Jisr al-Shughur, una remota cittadina agricola nel nord-ovest del paese. Nel fine settimana scorso 44 siriani hanno lasciato la cittadina diretti in Turchia. Uno di loro è morto durante il viaggio.

Un portavoce del ministero degli Esteri turco ha detto che più di 420 persone hanno attraversato il confine dall'inizio delle proteste nel mese di marzo. La televisione turca ha mostrato immagini di persone ferite in cura presso gli ospedali nel sud est della Turchia. In una conferenza stampa, il primo ministro turco Tayyip Erdogan ha detto che il suo Paese "non chiuderà la porta ai rifugiati siriani".

I profughi si sono stabiliti in tende vicino al confine della provincia turca di Hatay. I siriani sono fuggiti dalla città di Jisr al-Shughur prima dell'avanzata delle truppe e dei carri armati dell'esercito siriano.

"L'esercito sta prendendo posizione intorno a Jisr al-Shughur", ha detto un attivista contattato al telefono da Reuters. "Molte persone hanno lasciato la città perché hanno paura", ha aggiunto la fonte anonima, che prevede che ci saranno molti morti. Anche medici e infermieri hanno abbandonato la zona, aggravando la situazione nel caso di nuovi episodi di violenza. Testimoni attendibili parlano di numerose defezioni dall'esercito siriano. Alcuni soldati si sono ammutinati per unirsi manifestanti civili.

ARTICOLI CORRELATI: Scontri e massacri in Siria. Si teme escalation militare contro i cittadini.

Articoli correlati

Kayenna in English

Traduci - Translate

Banner

Il Meteo

fbPixel